• Basata sull'utilizzo di pochi ma genuini prodotti, la cucina valtellinese e valchiavennasca è molto apprezzata anche dai palati più esigenti, grazie alla semplice ma sapiente armonia di sapori che da sempre la contraddistingue. La sua tradizione gastronomica, rispetto ad altre regioni, non è ricchissima, in quanto la Valtellina, essendo un territorio montuoso, ha basato per secoli la sua economia su agricoltura e pastorizia, attività da cui anche oggi vengono tratti i prodotti che intervengono nella preparazione dei piatti più tipici: latte, burro, formaggio e farina. Ne sono un esempio la polenta taragna, i pizzoccheri e gli sciatt, per citare solo i più conosciuti a livello internazionale. Si tratta in genere di piatti nati per dare un consistente apporto nutritivo a chi doveva spendere molte energie nel lavoro dei campi, e diventati oggi occasione per apprezzare sapori che richiamano un passato da non perdere.

    Se sarete nostri ospiti, saremo lieti di fornirvi indicazioni utili riguardo il vostro soggiorno e come gustare al meglio i sapori di Valtellina!